ΤΣΙΚΝΟΠΕΜΠΤΗ – GIOVEDI GRASSO

16 Feb Nessun commento Stefano Vicini Senza categoria

Il Carnevale è il periodo che precede la Quaresima e in questi giorni ci si abbandona ai piaceri che durante il periodo quaresimale sono proibiti e il cibo occupa un posto centrale fra questi piaceri, pensiamo anche a tutti i piatti tipici di carnevale della tradizione italiana.
In tutta Europa ci sono giorni particolarmente dedicati alle feste e ai piaceri di Carnevale.

In Italia ci sono il Giovedi Grasso e il Martedi Grasso, in Francia il Mardi Gras, in Spagna c’è Jueves Lardero e in Germania Weiberfastnacht.
In Grecia ciascuna delle tre settimane di Carnevale ha un nome e delle caratteristiche diverse.

La prima ha il nome di Προφωνή (proclamazione), proprio perché è quella in cui si proclama l’inizio del Carnevale.
La seconda settimana si chiama Κρεατινή (della carne) perché in questa settimana si mangia soprattutto carne.
La terza, e ultima, settimana di Carnevale è Τυρινή (del formaggio) e in questa settimana il cibo principale è costituito da formaggio e altri derivati del latte a cui si aggiunge però anche il pesce.
In questo modo ci si prepara gradualmente al lungo digiuno del periodo quaresimale.

Anche durante il Carnevale il mercoledi e il venerdi sono considerati giorni di digiuno con alcune restrizioni alimentari, e quindi è il giovedi il giorno in cui si godono di più i piaceri della tavola.
Il giorno in cui ci si dedica in maniera speciale alla tavola è il giovedi della settimana centrale del periodo di Carnevale, quella dedicata alla carne. In questo giorno si mangia carne grigliata in quantità.
Ce n’è per tutti gusti: braciole, bistecche, costolette, e spiedini soprattutto di maiale ma anche di agnello e capretto.
Ci si riunisce fra amici e si fanno grandi grigliate, anche nei ristoranti la brace la fa da padrona e nell’aria si diffonde l’odore tipico della carne alla grglia,

Da qui deriva il nome di questo giorno:  Τσικνομεμπτη, “τσίκνα” in greco è infatti l’odore di grigliato, possiamo quindi chiamare questa giornata il “Giovedi che odora di grigliata”!
Anche a Sifnos questo è un giorno di festa, ci si ritrova in famiglia e fra amici con grandi tavolate imbandite di carne e vino sia nelle case che nei ristoranti aperti per l’occasione e si festeggia a lungo brindando al Carnevale.

 

 

Print Friendly